La mia storia

- Tessitrice di relazioni fra l'anima e il mondo - 

Quando la luna crescente era infuocata dal Leone, ed il sole giocava con i Gemelli sono nata con il nome di Alessandra. 
Spiritosa, giocherellona e teatrale, ho saltellato fra gli eventi dell'infanzia. Ancor prima di saper davvero scrivere avevo un'idea in testa: "da grande voglio fare la scrittrice". 

La famiglia, le esperienze fatte, le persone incontrate, mi hanno fatto amare le diversità. Sono affascinata dalle culture indigene e dalla loro semplice spiritualità: quella di Madre Terra. Quando voglio descrivermi non posso fare a meno di includere ogni cosa esistente su questo Pianeta. Sono il mare in tempesta ed il mare calmo. Sono la nuvola che abbraccia la montagna ed anche il fuoco che bolle nel vulcano. Sono il verme che striscia nella terra ed anche l'aquila che vola in alto. Sono un fiore colorato, un ciuffo d'erba. Sono una bambina, una donna ed un'anziana. Sono un ragazzo ed un plancton. 
La biodiversità è in me e perciò riesco a comprendere la diversità del mondo e ne divento portavoce. 

Sono cresciuta ascoltando racconti sulla spiritualità, storie di premorte e molto altro. Ma per tutta l'adolescenza non ho creduto in niente, se non nella bellezza del mondo.
Pensavo che dovevo fare esperienza della spiritualità per poterci credere davvero.
Infatti, a 20 anni ho potuto toccare con mano il mondo invisibile. Piero, il ragazzo con cui stavo da tre anni, è morto. Il trauma vissuto mi ha portato dritta negli inferi, alla ricerca della mia anima. Non smetterò mai di ringraziare Piero, per avermi aperto le porte che conducono al cammino sacro. Una di quelle porte mi ha condotto in Perù: un viaggio in solitaria in cui ho incontrato la vera spiritualità: l'amore, la famiglia, la condivisione, il rispetto. Sul cammino, ho incontrato mio marito Lloque Amaru e la sua speciale famiglia di discendenti Inca. 

Coincidenze e sincronicità mi portano qui oggi, a poter condividere il mio amore per le diversità, la natura e la spiritualità attraverso lo sciamanesimo, le conferenze con la famiglia inca, l'ecopsicologia, la lettura dei tarocchi Motherpeace e la scrittura. 

 "Quando una vive pienamente, 
così fanno anche gli altri."

- Clarissa Pinkola Estès